Into The Silence – Carlo Bevilacqua

Into The Silence é un progetto fotografico, iniziato quasi cinque anni fa nell’isola di Filicudi in seguito ad un incontro con un tedesco,ex capitano di navi da crociera di lusso , che viveva e vive tutt’ora da quarant’anni senza essere di peso alla natura, in una grotta di quella che lui chiama la Paradisola,
A partire da quell’incontro, e da un’altro con una scrittrice che stava scrivendo un libro sul medesimo argomento, è iniziato questo viaggio che mi ha portato sulle tracce di uomini e donne che avevano scelto di vivere lontano dai miti della nostra società per i motivi più disparati.
Ho incontrato eremiti religiosi, laici, ortodossi, cattolici, seguaci di singolari sincretismi religiosi o semplicemente amanti della solitudine e della natura.
E’ stata una lunga ricerca che mi ha fatto scoprire un’umanità nascosta ma di grande esempio e attualità in questo momento storico.
Un esempio di come ripensare alcuni atteggiamenti tipici della nostra società e di come siamo così abituati a tante  e tali cose che non riusciamo più a renderci conto di quanto spesso la maggior parte di quello di cui ci circondiamo, sia assolutamente non necessario e di come vivere la vita sia molto più semplice di quello che vogliamo credere. Sembra banale ma non lo è. Questo lavoro mi ha lasciato sicuramente una maggior consapevolezza di quello che chiamiamo vita.
Mi sembra inoltre che l’eremitismo sia un esempio di come nella vita se non si sceglie non si viva. La vita è una scelta e chi non sceglie non vive. Ancora peggio se a scegliere la nostra vita è qualcun altro.
Una scelta così radicale, come quella della vita eremitica, anche se apparentemente in antitesi con la nostra organizzazione sociale è invece un modo di vivere la propria spiritualità, o le proprie esigenze, in assoluta sintonia con i valori della nostra società come, autonomia, autodeterminazione, libertà, capacità e possibilità di scegliere la propria felicità e il proprio destino.

Into The Silence sarà esposto dal 5 al 22 di Ottobre a Singapore nell’ambito del SIPF , Singapore International Photo Festival alla Substation Gallery , 45 Armenian Street .

Più info su
 SINGAPORE INTERNATIONAL PHOTO FESTIVAL

SUBSTATION
http://www.substation.org/sipf-open-call-showcase-2012/

____________________________________________

Into The Silence @ Singapore International Photo Festival

Among the others, Into The Silence. Hermits Of The Third Millennium, the Carlo Bevilacqua’s photographic work on the contemporary hermits , is one of the project selected by Alejandro Castellote, Patricia Levasseur de la Motte and Zeng Han for the 3rd Singapore
International Photography Festival (SIPF)

Into The Silence  is the portrait of a small, solitary, soft world.
Hermitage might seem a paradox in our self-celebrating society but it is a growing and fascinating phenomenon, instead. Modern hermits don’t indulge in the search for isolation for social or personal ambitions, neither it’s a matter of misanthropy.
Most of them come from a religious background – monks, priests, nuns- but many others are part of a well established middle class – architects, doctors, lawyers, writers and teachers – fed up with the social routine. Following their own personal path made of prayer,
silence and meditation they decided to live in isolated places to listen to and rediscover their own inner rhythm and individual atmosphere.

The 3rd Singapore International Photography Festival (SIPF) photography biennial will be opening on 5 October 2012. In its continuous mission to discover original, contemporary photographic works, the 3rd SIPF Open Call will feature works by 50 photographers
from 25 countries in Singapore.
The 3rd SIPF is a month-long festival with a compelling mix of photography exhibitions, workshops, portfolio reviews, film screenings and forums, suitable for artists, professionals and amateur to inspire everyone through the medium of photography and to encourage
interaction among artists and audience

http://sipf.sg/

from 5th Oct to 22 Oct
The Substation
45 Armenian Street,
Singapore 179936

http://www.substation.org/sipf-open-call-showcase-2012/

www.carlobevilacqua.com


Nato a Palermo, fotografo e regista, da circa  trent’anni alterna la fotografia alla realizzazione di documentari e videoclip.
Vive a Milano dove collabora con periodici, agenzie di pubblicità e aziende del panorama economico nazionale e internazionale senza mai tralasciare però le proprie ricerche personali e autoriali.
Ha diretto e prodotto anche vari documentari tra cui, in collaborazione con Francesco Di Loreto, Little Red Robin Hood, documentario biografico su Robert Wyatt, cantante e batterista dei Soft Machine, con la partecipazione di Elvis Costello, Brian Eno, Phil Manzanera e Nick Mason , e ancora Moira Orfei Amore e Fiori, colorato affresco pop sulla regina del circo, e vari videoclip per artisti come Cristina Donà, Marco Parente e Antonella Ruggiero.
I suoi lavori,  fotografici e video,sono stati inclusi in vari foto e film festival internazionali come Boutographies in Montpellier, Francia, PhotoBiennale di Salonicco Grecia, Fotografia Festival Roma, Indian Vision a Londra, Fotografia Europea Reggio Emilia o ancora al Center for Fine Art Photography Colorado USA .
Il suo ultimo lavoro Into The Silence dedicato agli Eremiti del Terzo Millennio, oltre ad essere stato selezionato e in prestigiose rassegne e premi internazionali di fotografia, come il Taylor Wessing Prize alla National Portrait Gallery di Londra o l’International Photography Awards, USA, è attualmente in mostra al al Singapore International Photo Festival e sarà esposto a Novembre al Turin Photo Festival 2012  e  a Dicembre a Parigi.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: